ISTAT

Architetti
Nemesi Studio
Sede
Costo
Non dichiarato
Piani
Non dichiarato

Alla base di questo progetto elaborato dal nostro studio per il concorso ISTAT, l'idea di sistema matriciale matematico interpolato con l'idea di architettura-paesaggio: il rigore matematico dei dati elaborati da ISTAT incontra l'idea di comunità collaborativa che si ritrova nella società.
Da qui l'idea di una matrice volumetrica e funzionale, composta da moduli geometrici similari e ri-petuti, che si ricollega a una dimensione orizzontale e permeabile dell'architettura, nel rapporto con il contesto territoriale in cui si colloca. Il nostro progetto per la nuova sede ISTAT ruota attorno all'idea di matrice, ossia allo sviluppo architettonico basato sull'alternanza di spazi-pieni e spazi-vuoti. Il sistema matriciale matematico ha ispirato il progetto nella costruzione di moduli architetto-nici simili e standardizzati, ordinati attorno al cortile centrale.
Qui —come nelle numerose terrazze, cortili e giardini pensili— si rintraccia l'aspirazione urbana del progetto, in grado di offrire ai dipendenti dell'azienda il necessario benessere ambientale e lavorativo. Il complesso architettonico si immagina infatti come un'infrastruttura urbana da cui nasce il tema del progetto "Città della Statistica".

Progetti collegati

  • Centillion Sofia
    DIN A4 Architektur
  • Joe and Rika Mansueto Library
    L-Plan Lighting Design
  • Terra Mineralia, Schloß Freudenstein
    L-Plan Lighting Design
  • シャングリ・ラホテル東京
    ワークテクト
  • 日本平ホテル
    ワークテクト

Rivista

Altri progetti di Nemesi Studio

Palazzo Italia - Padiglione Italia Expo 2015
Milano
Variante funzionale progetto ENI
San Donato Milanese
Digital Innovation Hub Tesisquare