Plywood apartment

Sedriano
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Immagine © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Foto © Federico Villa studio
Architetti
studio wok
Anno
2017

Un progetto di trasformazioni delicate e un gioco di rimandi visuali.

È stata superata la rigida separazione degli spazi della situazione esistente demolendo il meno possibile, attraverso una sorta di intervento di agopuntura.

Grande importanza assume la ricerca della continuità di visuale, che permette di legare i vari ambiti della casa, la cui sequenzialità amplifica la percezione degli spazi.

In un gioco di prospettive e visioni di scorcio l’introduzione di elementi monomaterici in multistrato di pioppo, come porte e altri dispositivi d’arredo, produce continui rimandi visivi tra i diversi ambienti della casa. Le porte scorrevoli del soggiorno si muovono quasi a costituire delle quinte teatrali.

Gli arredi in multistrato di pioppo, materiale semplice e caratteristico, sono presenti anche nella zona notte e negli spazi di servizio.

Progetti collegati

  • 3MFH Oberchärns
    Lengacher Emmenegger Partner
  • Haus in Inchigeelagh
    Markus Schietsch Architekten
  • Centre hospitalier 'Klinikum am Wörthersee'
    Dietmar Feichtinger Architectes
  • Passerelle Simone-de-Beauvoir
    Dietmar Feichtinger Architectes
  • Université Krems
    Dietmar Feichtinger Architectes

Rivista

Altri progetti di studio wok

Attico alla Ca' Brutta
Milano
Prossima fermata – laboratorio di gelateria
Milano
Casa per una famiglia
Como
Light blue box
Milano
Stanza da bagno per un uomo
Sega di Cavaion
Batipin flat
Milano