SPG

Switzerland

Le architetture nascono da idee, non da figure; le figure sono il risultato della messa in scena delle idee. Intorno a questa semplice riaffermazione del primato del pensiero sulla figura la ricerca dello studio si orienta e si misura con i temi a cui il territorio contemporaneo, ibrido e molteplice, chiede risposta. Spesso temi "deboli", spuri che chiedono di affondare le mani nel corpus della disciplina come servizio collettivo "necessario". La qualità, con tutte le sue possibili declinazioni, informa la produzione architettonica; Il modo di vedere le cose (lo sguardo) è costantemente informato da vision"spurie", nella convinzione di non avere risposte univoche, ma soltanto una delle possibili soluzioni. Il brutto ed il banale contengono informazioni (indizi) importanti per l'architettura :


. l'asimmetrico è più interessante del simmetrico (interessante non soltanto come "figura", ma come "concetto": contiene dei dubbi. L'asimmetrico è tale perchè si conforma alla serie di istanze che il progetto tiene insieme (cerca); non tenta di imporre un ordine ideale, ma cerca di lavorare con l'imperfetto. _l'ibrido è più interessante del "tipo" (l'ibrido include, il tipo esclude la "difformità") _"le idee" sono più interessanti de "l'idea".

 
Categoria
Architetti
Sede
Pescara, Italia
Impiegato
8
Website
www.giovannivaccarini.it
Email
giovannivaccarini@gmail.com
Fondato
1993