Top left: La Reserve Grand Hotel delle Terme, Caramanico Terme (Pe), 1997
In alto, a destra: Museo F.P. Michetti a Francavila al Mare (Ch), 1999
In basso, a sinistra: Studio architettonico di barriera antirumore standard per impieghi ferroviari, 2003/04, tratta Trento-Rovereto, in corso d'opera
In basso, a destra: Progetto di ristrutturazione del fabbricato viaggiatori della stazione di Arcore, 2004, in corso d'opera

Filosofia
Lo studio di Architettura RICCI & SPAINI ha concentrato la sua attività su occasioni concrete di intervento sviluppando una costante ricerca della qualità del progetto all'interno delle condizioni di operatività proprie del mercato edilizio.

Particolare attenzione è stata rivolta alle opere pubbliche, al settore degli spazi pubblici e di uso pubblico, con consulenze per pubbliche amministrazioni per interventi sul patrimonio storico, per la progettazione e la costruzione degli spazi pubblici e collettivi, sia per la committenza privata (alberghi, centri termali, complessi residenziali) che per quella pubblica (stazioni F.S. in Sicilia e metropolitana di Roma, piani urbanistici, parchi, centro espositivo, centro congressi); e alla partecipazione a concorsi di idee nazionali ed internazionali con diversi premi e riconoscimenti.

Nel 1999, E' stato selezionato con altri 14 studi internazionali per la seconda fase del concorso di progettazione per il nuovo Centro per le Arti Contemporanee a Roma. Attualmente, è in fase di appalto il progetto per il restauro e l'allestimento di Villa d'Este a Tivoli, per conto della Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici del Lazio.

Ricci & Spaini ha inoltre partecipato alla redazione di diversi studi di fattibilità per conto delle amministrazioni locali e centrali (Legge Ronchey, art. 1 bis L 236/95 per le Provincie del Mezzogiorno), e per la riqualificazione urbana con lavori per la Provincia di Roma, per il Municipio di Debrecen (HU), e per la città di Butte Montana. Ha in costruzione al Cairo la nuova sede USAID per il governo federale USA, di cui ha curato la ideazione e progettazione esecutiva in collaborazione con SOM New York.

Lo studio ha una consolidata esperienza nella progettazione delle infrastrutture di trasporto pubblico. Dopo la progettazione preliminare per la linea metropolitana leggera Chieti - Pescara, sempre per Intermetro ha redatto la progettazione esecutiva della Stazione Piramide e SSE M. Generali e Magliana per la linea B della Metropolitana di Roma. Attualmente ha in corso la progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva delle Stazioni di Patti e Rometta Messinese della linea Messina - Palermo, per Italferr.
Partners
Mosè Ricci
Filippo Spaini
Collaboratori principali
Ester Annunziata
Ines Antunes
Rossana Lamanna
Lian Pellican
Luana Prunesti
Alberto Raimondi
Emanuela Smiglak
Simona Stortone
Cesare Rivera

Fondazione
1984

Settore di specializzazione
Architettura